EMERGENZA CORONA VIRUS

- News
Marzo 23, 2020

La nostra azienda rientra tra i codici Ateco delle attività essenziali che possono continuare ad operare secondo il DPCM del 22 marzo 2020.

IN CASO DI NECESSITA' SIAMO PERTANTO PIENAMENTE OPERATIVI RISPETTANDO TUTTI I PROTOCOLLI DI SICUREZZA.